Il Salento

Il Salento, conosciuto anche come Penisola Salentina, Terra d’Otranto, Tacco d’Italia, è una vasta piana che comprende le province di Lecce e, in buona parte, Brindisi e Taranto. Separa i due mari, Ionio e Adriatico, che poi si incontrano all’estremo sud a ”Capo di Buona Speranza” cioè Santa Maria di Leuca. Il Salento, come spesso lo definiscono gli abitanti, è la terra del sole, del mare e del vento.

Il sole splende per molti giorni all'anno, il vento fa altrettanto. Il mare di un  blu intenso, se osservato dall’alto delle scogliere strapiombanti del lato adriatico; verde smeraldo e azzurro, se lo sguardo si rivolge dalle lunghe e sabbiose spiagge ioniche. Le coste si caratterizzano anche per la frequente presenza di torri di avvistamento costruite nei secoli. Il paesaggio dell’interno è caratterizzato da ampie distese di ulivi secolari, interrotte solo da bassi muretti a secco che delimitano le diverse proprietà e al centro delle quali sorgono le tipiche masserie. In questo colpo d’occhio, tinto dal verde cupo degli olivi, spiccano i centri abitati per la loro tipica colorazione bianca. Tra i centri di maggior interesse abbiamo Lecce, la culla del barocco, conosciuta per la bellezza architettonica delle sue chiese.

Scendendo ancora verso sud s'incontra Otranto, proseguendo invece lungo la costa adriatica incontriamo i "Fari", sentinelle di un tempo passato che hanno dato sicurezza alla gente che andava per mare in altri tempi. Alla punta estrema troverete il famoso faro di Santa Maria di Leuca, collocato lì dove un tempo si pensava finissero le terre.

Questo scenario meraviglioso prosegue passando attraverso luoghi e paesini lungo la costa molto belli e ricchi di storia, come Porto Badisco, le famose "Grotte della Zinzulusa", Castro Marina, Santa Cesarea Terme, Tricase, e sembra quasi un torto alla bellezza di certi posti non citarli tutti ma ve ne sono tanti altri ancora.

Richiesta

Quando vuoi soggiornare presso il Nostro B&B?